11_SEME_2910.jpg
LIVIO FANTINI
Livio Fantini nasce nel 1946 a Manzinello, piccola frazione del comune di Manzano (Udine), dove tuttora risiede.
La sua capacità di studio della forma, la continua rielaborazione dell’esperienza vissuta con materiali quali pietra, marmo, alabastro, bronzo, legno, fanno sì che espressioni come purezza, fierezza, semplicità, maestosità, in apparente contrapposizione tra loro, convergano e si librino in ogni sua opera, dalle più piccole figure ai lavori di dimensioni quasi monumentali.